Approvata la transazione fiscale

Approvata la Transazione fiscale e contributiva in funzione di un Piano di ristrutturazione 182bis l.fall. di
tipo liquidatorio
L’Agenzia delle Entrate – Direzione Provinciale di Rovigo, portatrice di un credito superiore ad Euro 2,5
milioni, ha aderito alla proposta di transazione fiscale ex art. 182ter seguita dagli avv.ti Fabris e Furlan per
conto di una società immobiliare venutasi a trovare in difficoltà finanziaria a seguito del tracollo del
mercato.

La transazione con l’Erario, autorizzata dalla Direzione Regionale, si inserisce nell’ambito di un Piano di
ristrutturazione ex art. 182bis l.fall. concluso con il ceto bancario, enti locali e con i principali creditori e
finalizzato a garantire la continuità dell’impresa in funzione di una più ponderata gestione delle proprietà
immobiliari e liquidazione dei propri assets in situazioni di mercato diverse da quelle conseguenti a
procedure competitive, alcune delle quali già svolte ed altre numerose programmate prima del deposito
della domanda.
Sicuramente ‘innovativo’ il provvedimento del Tribunale di Rovigo che omologa l’operazione e conferma
l’ammissibilità di una soluzione che utilizza lo strumento della transazione fiscale anche in un progetto di
ristrutturazione a carattere liquidatorio.